Torino Automotive Services

Corso Trapani, 207 - 10141 Turin (TO) - ITALY
Phone +39 (011) 38.28.166
Fax +39 (011) 198.37.240

Chi siamo

Massimo Gillio inizia la sua attività a metà degli anni 80 come Junior export manager in due diverse aziende di componentistica auto sui mercati Europei ed Asiatici.

Dal 1990 inizia attività professionale rappresentando come agente, consulente e anche come Key account manager diverse aziende e gruppi multinazionali Europei o Americani che necessitano supporto e introduzione nell‘ industria Automotive Italiana ed Europea, nel Primo Equipaggiamento e in Aftermarket.

Lavora per alcuni anni come Key account manager presso importanti gruppi automotive (settore dei sistemi di visione specchi retrovisori - Eaton automotive mirrors actuators, nel settore delle batterie avviamento - Varta Autobatterie GMBH della Johnson Controls, nei sistemi di illuminazione - GE Lighting) gestendo alcuni i clienti direzionali a livello Europeo e i loro contratti di gruppo.

Lavora in team internazionali gestendo il rapporto con i clienti direzionali e opera in collaborazione con team composti da servizi di engineering, qualità e logistica. Contribuisce a costruire le strategie di mercato con il management delle aziende rappresentate.

Ha frequentato facoltà di Economia e Commercio dell’ Università di Torino, ha partecipato a corsi specifici di specializzazione in commercio estero presso Centro Estero camere commercio piemontesi e frequenta corsi in Key account management presso facoltà universitarie italiane. Parla in modo fluente inglese e tedesco.

Massimo Gillio collabora con Centro Estero per l’ Internazionalizzazione Piemonte (CEIP).

 

Grazia Pastore ha lavorato negli ultimi venticinque anni in importanti gruppi industriali nel settore della componentistica auto. Ha ricoperto molteplici incarichi soprattutto in area Direzione acquisti: gestione fornitrice, conduzioni di trattative commerciali, contratti pluriennali con fornitori internazionali.

Ha avuto la responsabilità della gestione di primarie classi merceologiche nel settore automotive gestendo rilevanti budget di acquisto annuali.

Grazia Pastore ha accumulato lunga esperienza nell’acquisto di una notevole gamma di prodotti ma anche stampi di diverse tipologie. Si è occupata di gestione del conto lavoro e di ricerca di opportunità nei low cost countries. Grazia Pastore ha frequentato in modo continuo corsi di formazione quali team building e problem solving.

Parla il francese e lo Spagnolo.

 

Massimo Martino è laureato in Ingegneria Meccanica ed ha cominciato la sua carriera nel settore automotive nel 1987 dopo quache anno di esperienza formativa nel campo della progettazione meccanica.

Durante i suoi anni nell' automotive, ha ricoperto inizialmente il ruolo di Engineering manager con il gruppo Piaggio e successivamente Quality specialist con il gruppo Bosch.

La sua esperienza diversificata è stata maturata in ambienti internazionali alla guida di gruppi di lavoro interdisciplinari per lo sviluppo di progetti di miglioramento qualitativo dei processi e sistemi verso l' eccellenza della produzione.E' esperto nell' utilizzo dei metodi di qualità automotive, abituato a relazioni costruttive e collaborative sia con i Clienti che con i Fornitori e parla correntemente la lingua inglese.

 

Marco Garabello dopo aver lavorato dieci anni come giornalista nel 1997 inizia la sua carriera manageriale con Expo 2000 S.p.A., azienda che gestiva l’attività fieristica nei centri  torinesi di Lingotto Fiere, Lingotto Congressi e Torino Esposizioni.  Successivamente lavora come coordinatore generale presso un’altra azienda nel settore fieristico: Fierimpresa. 

Dal 2000 lavora come export sales manager e marketing manager Europe in Facet International, azienda americana, leader nella produzione di filtri carburante nel settore aereonautico.

Nel 2003 si occupa dello start up di Trofè Italia, azienda norvegese, prima licenziataria dei Giochi Olimpici invernali Torino 2006.

Dopo questa esperienza diventa amministratore delegato di Moran, azienda leader nella progettazione e produzioni di raddrizzatori di corrente, sistemi utilizzati essenzialmente dai grandi produttori di batterie per la formazione di queste ultime.